Apre il planetario 3D di Città della Scienza con nuove opportunità di lavoro

Valentina Cosentino

Il grande ed innovativo planetario di Città della Scienza è pronto per l’apertura al pubblico.

Città della Scienza è in continua crescita, il grande museo della scienza a Bagnoli continua ad inaugurare nuovi settori didattici sempre all’avanguardia. Il 19 Marzo è la volta del Planetario 3D, un grande ed innovativo spazio nei nuovi padiglioni del museo interamente dedicato allo studio dell’Universo.Un fedelissimo simulatore del cielo per la didattica e la divulgazione dell’astronomia che riproduce fedelmente la volta celeste. Il Planetario 3D offrirà anche l’opportunità per la proiezione di documentari e proiezioni didattiche dedicate ad altri temi scientifici.

Proprio per la gestione delle attività del Planetario La Fondazione Idis-Città della Scienza ha pubblicato un invito ad iscriversi nell’albo risorse esterne per  l’attivazione della figura di Coordinatore del Planetario (inscrizione al sito: http://www.cittadellascienza.it/albi-fornitori-risorse-esterne/albo-risorse-esterne/).

La fondazione sta cercando un giovane di massimo 32 anni con laurea in Fisica, Astronomia, Astrofisica, Scienze matematiche fisiche e naturali, esperienza di comunicazione al pubblico, utilizzo di strumenti informatici e inglese fluente.
C’è tempo per candidarsi fino al 10 febbraio 2017.

Questo slideshow richiede JavaScript.

Foto di Riccardo Siano



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Caricando...
Menu