Apre il planetario 3D di Città della Scienza con nuove opportunità di lavoro

Valentina Cosentino
Apre il planetario 3D di Città della Scienza con nuove opportunità di lavoro
Vota questo articolo

Il grande ed innovativo planetario di Città della Scienza è pronto per l’apertura al pubblico.

Città della Scienza è in continua crescita, il grande museo della scienza a Bagnoli continua ad inaugurare nuovi settori didattici sempre all’avanguardia. Il 19 Marzo è la volta del Planetario 3D, un grande ed innovativo spazio nei nuovi padiglioni del museo interamente dedicato allo studio dell’Universo.Un fedelissimo simulatore del cielo per la didattica e la divulgazione dell’astronomia che riproduce fedelmente la volta celeste. Il Planetario 3D offrirà anche l’opportunità per la proiezione di documentari e proiezioni didattiche dedicate ad altri temi scientifici.

Proprio per la gestione delle attività del Planetario La Fondazione Idis-Città della Scienza ha pubblicato un invito ad iscriversi nell’albo risorse esterne per  l’attivazione della figura di Coordinatore del Planetario (inscrizione al sito: http://www.cittadellascienza.it/albi-fornitori-risorse-esterne/albo-risorse-esterne/).

La fondazione sta cercando un giovane di massimo 32 anni con laurea in Fisica, Astronomia, Astrofisica, Scienze matematiche fisiche e naturali, esperienza di comunicazione al pubblico, utilizzo di strumenti informatici e inglese fluente.
C’è tempo per candidarsi fino al 10 febbraio 2017.

Questo slideshow richiede JavaScript.

Foto di Riccardo Siano



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Caricando...
Menu