Apre l’Accademia dei doppiatori nel Centro Storico di Napoli

News
Articolo di , 28 Mag 2019

 

Apre nel centro storico di Napoli negli storici studi della Phonotype la scuola per doppiatori, tra i professori ci sarà anche Christian Iansante, la voce di Bradley Cooper.

 

Iansante inaugurerà l’Accademia del Doppiaggio con gli amici e colleghi Walter Bucciarelli e Roberto Pedicini, negli storici studi della Phonotype, in via De Marinis: venerdì 31 maggio alle 15 seguiranno in sede i provini degli aspiranti corsisti.

 

Iansante continua affermando: “Ho prestato la voce a questi e a tanti altri attori. Tra quelli che ammiro, ma non ho nel mio curriculum, c’è Edward Norton”.“Cosa mi aspetto dai partecipanti? Niente preoccupazioni, ma autenticità. Non è solo un lavoro di voce, bisogna puntare sul proprio bagaglio emotivo. È il timore di essere giudicati , che spesso blocca la libertà espressiva. Già parto dalla consapevolezza che nove napoletani su dieci hanno il problema della “gl””.  Continua dicendo: “È necessario iniziare dalla dizione, parlare un italiano standard, senza inflessioni. Vale in tutti i settori. Pensiamo alla politica, al ministro Di Maio che non dice “famiglie”, ma “famiiie”… No, non si può sentire”. Cos’altro conta nel doppiaggio? “Il lato artistico, la capacità di giocare con le situazioni e le espressioni degli attori, riprodotte sul grande schermo. Ecco, in questo i napoletani sono forti, fantasiosi. Hanno una marcia in più”.

 

I corsi dell’Accademia cominceranno in autunno. “Il 19 ottobre raggiungeremo il nuovo traguardo dopo una lunga esperienza a Pescara, dove abbiamo inaugurato nel 2002 la prima scuola. In 17 anni siamo sbarcati a Roma, a Milano, a Firenze e a Padova. Mancava solo una sede al Sud. Insegnare nella Phonotype, nelle stesse sale che dal 1901 hanno ospitato Caruso, Totò, Murolo e altri big, mi riempie di orgoglio”.

 

Con Iansante, ci saranno altri due docenti campani, il primo è Pedicini, che da la voce a Kevin Spacey, Javier Bardem, Jim Carrey, Woody Harrelson e diversi personaggi dei cartoon, tra cui Pippo e Gatto Silvestro. Il secondo, invece, è il napoletano Alberto Angrisano, che quest’anno ha doppiato un Mahershala Ali da Oscar in “Green Book””.

(Fonte la Repubblica.it)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ti consigliamo anche

Links utili

Visitare Napoli in 3 giorni

Tre giorni a Napoli consentono di visitarne i monumenti principali e di assaporare una...

Visitare Napoli in 2 giorni

In due giorni a Napoli si ha il tempo sufficiente per visitare i monumenti...

Visite guidate a Napoli

Napoli è una città ricca di storia e arte che offre tanti di siti...

Locali a Napoli

Sono tanti i locali a Napoli dove poter trascorrere le serate e divertirsi tra...

Mercatini a Napoli

Sono tanti mercatini a Napoli dove fare shopping e trovare capi a basso prezzo!...

Dove dormire a Napoli

Da qualche anno a questa parte l’offerta turistica per il pernottamento a Napoli si...

Dove mangiare a Napoli

Napoli è una città che offre una molteplicità di soluzioni diverse per mangiare, per...

Cosa fare a Napoli

Napoli è la città del mare, del Vesuvio, e della pizza, e c’è tanto...

Napoli di notte

Napoli è ricca di luoghi in cui poter trascorrere le serate dal centro storico,...

Cosa vedere a Napoli

Napoli città d’arte. La città offre una molteplicità di siti monumentali, aree verdi, scorci...