Apple a Napoli, pubblicato il bando per le selezioni. Ecco i dettagli

News
Articolo di , 22 Lug 2016

Sarà necessario il diploma di scuola superiore e un bel po’ di competenze digitali per poter accedere all’Academy Apple per sviluppatori di app. Alcuni limiti ci so sono, ad esempio non è prevista la partecipazione per i ragazzi al di sopra dei 30 anni ed è indispensabile una buona capacità di comprensione e conoscenza della lingua inglese. Condizioni imprescindibili per partecipare al bando pubblicato dalla Apple e Federico II.

200 gli studenti provenienti da tutto il mondo che saranno ammessi ai corsi sin dal prossimo anno accademico. Il documento informativo divulgato della iOS Developer Academy spiega che gli studenti saranno divisi in due gruppi: i primi 100 seguiranno i 9 mesi di corso da ottobre a giugno. Gli altri 100 da gennaio a settembre. Alcuni seguiranno le attività in italiano e inglese, gli altri solo in inglese.

I tempi per presentare la domanda (esclusivamente online) sono veramente strettissimi: la scadenza, improrogabile, è fissata alle ore 12 del primo agosto, appuntamento entro il quale i candidati dovranno non solo inserire i dati anagrafici, ma fornire, se ritengono necessario, informazioni aggiuntive che sembrino funzionali alla selezione. I test di accesso, il cui calendario sarà pubblicato entro il 10 agosto, si terranno non prima della fine di agosto a Scienze Biotecnologiche, in via De Amicis.

Due fasi, per la prova di ammissione: i candidati dovranno vedersela innanzitutto con un test che ne valuterà le competenze digitali e di programmazione, con 30 quesiti, ciascuno con 4 opzioni di risposta, su argomenti di Logica, di Algebra, di Informatica, di Linguaggi di programmazione. E dopo il test, il colloquio motivazionale, che si svolgerà in inglese, al quale saranno ammessi non più di 300 ragazzi, in base al punteggio conseguito al test.

 

Fonte Repubblica

3 risposte a “Apple a Napoli, pubblicato il bando per le selezioni. Ecco i dettagli”

  1. Donato ha detto:

    Davvero una bella esperienza ???

  2. Riccardo ha detto:

    dove devo cliccare per il bando?

    • Valentina Cosentino ha detto:

      Gentile Riccardo, il nostro giornale non si occupa delle procedure di partecipazione al bando di concorso, ma si limita solo a comunicare che queste sono in corso.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ti consigliamo anche

Links utili

Visitare Napoli in 3 giorni

Tre giorni a Napoli consentono di visitarne i monumenti principali e di assaporare una...

Visitare Napoli in 2 giorni

In due giorni a Napoli si ha il tempo sufficiente per visitare i monumenti...

Visite guidate a Napoli

Napoli è una città ricca di storia e arte che offre tanti di siti...

Locali a Napoli

Sono tanti i locali a Napoli dove poter trascorrere le serate e divertirsi tra...

Mercatini a Napoli

Sono tanti mercatini a Napoli dove fare shopping e trovare capi a basso prezzo!...

Dove dormire a Napoli

Da qualche anno a questa parte l’offerta turistica per il pernottamento a Napoli si...

Dove mangiare a Napoli

Napoli è una città che offre una molteplicità di soluzioni diverse per mangiare, per...

Cosa fare a Napoli

Napoli è la città del mare, del Vesuvio, e della pizza, e c’è tanto...

Napoli di notte

Napoli è ricca di luoghi in cui poter trascorrere le serate dal centro storico,...

Cosa vedere a Napoli

Napoli città d’arte. La città offre una molteplicità di siti monumentali, aree verdi, scorci...