“Antonio De Curtis”, arriva il profumo di Totò che tutti possono comprare

Grande Napoli
“Antonio De Curtis”, arriva il profumo di Totò che tutti possono comprare
Vota questo articolo

Un profumo che nasce da un’idea di Liliana De Curtis

Tutto il profumo del principe della risata contenuto in una bottiglia. Liliana De Curtis, la figlia di Totò, ha fortemente voluto riprodurre l’essenza di un profumo ritrovato nel 2007 in un cassetto, tra le sciarpe di seta e i guanti eleganti di suo padre.

Da quelle poche gocce, ormai disseccate e ossidate, è stato ricavato il profumo preferito dell’attore. L’impresa, non facile, è stata realizzata dalla Mansfield, un’azienda di Casoria che ha realizzato profumi per altre griffe napoletane e non, tra cui Marinella.

Dopo diversi tentativi – dicono alla Mansfield – è nata la prima fragranza di Antonio de Curtis, una colonia maschile che combina le note speziate con le note di cuore più dolci e delicate unite a note di fondo legnose“. Vetiver, è un’essenza di altri tempi che contiene la noce di Tonka e in coda l’ambra.

Stando a quanto riportato da Repubblica, il profumo sarà in vetrina in via Carlo Poerio, tra i ritratti di Totò e i libri che parlano di lui. I flaconi dell’acqua di toilette prodotti su licenza di Liliana de Curtis tornano per il cinquantenario dalla morte del principe della risata.



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Caricando...
Menu