Temperature in aumento, anticiclone in arrivo su Napoli

Grande Napoli

Nei prossimi giorni sull’Italia si estenderà un anticiclone pronto a provocare, quanto meno su parte del Paese, un aumento delle temperature con valori che arriveranno a toccare punte prossime ai 20°C al Sud, soprattutto grazie all’estrazione africana di questa alta pressione.

 

 

Premesso che tale aumento termico riguarderà solo una parte del Paese, segnatamente i settori da Roma in giù, nonché quelli alpini, la domanda sorge spontanea: sarà davvero un tepore così anomalo?
Vediamo intanto cosa accadrà nel dettaglio.

Dopo un primo timido aumento dei termometri al Sud già nel corso della giornata di martedì, la fase più mite si registrerà tra mercoledì venerdì quando l’alta pressione di matrice sub-tropicale sposterà il suo baricentro un po più in su, verso il nostro Paese.

 

Le previsioni su Napoli

 

Giovedi 17 dicembre

l mattino cielo poco nuvoloso in tutte le regioni. Temperature minime senza variazioni di rilievo. Nel pomeriggio tempo in prevalenza soleggiato. Nubi in moderato aumento verso sera nel nord della Campania. Temperature massime sempre miti, comprese tra 13 e punte di 17-18 gradi. Venti deboli. Mari calmi

 

VENERDÌ: da un blando cavo d’onda di matrice atlantica si isola un minimo depressionario sull’Algeria; l’anticiclone cede ulteriormente e subentrano dunque più umide correnti meridionali, foriere di cieli nuvolosi su Campania, Calabria e Sicilia e deboli piogge su Peloritani, versante ionico dell’Etna e area degli Iblei. Temperature pressoché stazionarie. Venti deboli o moderati, tendenti a disporsi da E-SE in Sicilia e da E-ENE su Campania e Calabria. Mari: poco mossi lo Ionio e il basso Tirreno, da mosso a localmente molto mosso a largo il Canale di Sicilia.

 



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Caricando...
Menu