Cambia tutto: anticiclone in arrivo su Napoli e Campania, temperature sopra la media

Grande Napoli

Nonostante la presenza di un gigantesco anticiclone in sede mediterranea, le prospettive meteo per l’ormai imminente weekend non sono rivolte alla totale stabilità atmosferica. Certo, il sole non mancherà su parecchie regioni, ma dovremo comunque fare attenzione a qualche possibile fastidio. Vediamo dunque cosa ci aspetta per le giornate di sabato e domenica.

Su scala generale, come detto, una vasta area di alta pressione si estende dal pieno Atlantico fino ad alcuni settori del Nord-est europeo, inglobando ovviamente anche il nostro Paese.
Nel corso della giornata di sabato, tuttavia, l’anticiclone tenderà a spostare il suo asse verso nord, innescando la discesa di masse d’aria fredda dirette proprio verso l’Italia. Non si tratterà di una vera e propria irruzione di aria gelida, ma sarà comunque sufficiente a creare qualche problemino sul fronte meteo.
A subire maggiormente gli effetti di questi venti freddi in discesa dai comparti nord europei, saranno soprattutto le regioni del versante adriatico e buona parte di quelle meridionali: su questi settori ci attendiamo un incremento della copertura nuvolosa capace inoltre di provocare anche alcuni deboli piovaschi, più probabili sui settori settentrionali della Puglia (area garganica) e della Basilicata, Campania e sulla Calabria ionica e sulle zone meridionali della Sardegna. Moderata variabilità, inoltre, sulle regioni del medio e basso adriatico, ma qui il rischio di precipitazioni risulterà piuttosto basso, se non addirittura nullo.

tempera in moderata flessione più apprezzabile nelle aree orientali e al Sud.

Arriviamo così alla domenica che sarà ancora parzialmente disturbata da venti freddi nord-orientali. Ci attendiamo infatti una persistenza di nuvolosità a carattere irregolare sulle regioni centrali adriatiche e su quelle meridionali, segnatamente su Marche, Abruzzo, Molise e, a scendere, su Puglia, Basilicata e fino ai comparti centro-settentrionali calabresi. Il rischio di pioggia, tuttavia, risulterà decisamente inferiore rispetto al sabato.



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Caricando...
Menu