ANM: da settembre novità sicurezza sui bus

Valentina Cosentino

A seguito dei numero incidenti verificatisi sui bus a partire dal mese di settembre agenti della polizia locale di Napoli affiancheranno il personale dell’Anm (Azienda Napoletana Mobilità) sui bus

 

L’obiettivo è quello garantire sicurezza in primo luogo al personale in servizio e naturalmente dei passeggeri.

Così Ciro Esposito, comandante della polizia municipale di Napoli: “Il tutto avverrà in collaborazione con l’Anm, la quale pagherà e organizzerà i servizi di controllo. Già da qualche anno esiste ed è attiva la possibilità di poter impiegare i nostri agenti, su base volontaria e dopo l’orario di lavoro, in servizi di controllo“.  “Nel 2015 sperimentammo il servizio – ricorda il comandante della polizia municipale – e ci fu un consistente aumento della vendita dei biglietti e una sensibile diminuzione delle criticità, come le aggressioni“.

 

Fonte: Repubblica.it



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Caricando...
Menu