Anche Napoli piange Andrea Camilleri

News
Articolo di , 17 Lug 2019

 

Notizie come quella della morte di Andrea Camilleri prescindono i confini regionalisti che un giornale come il nostro si pone e che usualmente racconta Napoli e la Campania.

 

Non possiamo esimerci dal rendere il nostro omaggio anche solo con un veloce ricordo ad un autore del valore di Andrea Camilleri, morto questa mattina a Roma all’ospedale Santo Spirito di Roma, dove era ricoverato da quasi un mese.

 

Dal giorno del suo ricovero le condizioni cliniche erano rimaste critiche e nelle ultime ore si erano pesantemente aggravate.

L’autore siciliano si è spento alle 8.20 di questa mattina, 17 luglio. Per sua volontà le esequie si svolgeranno in forma privata. La famiglia renderà noto dove e quando sarà possibile rendergli un ultimo omaggio

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ti consigliamo anche

Links utili

Visitare Napoli in 3 giorni

Tre giorni a Napoli consentono di visitarne i monumenti principali e di assaporare una...

Visitare Napoli in 2 giorni

In due giorni a Napoli si ha il tempo sufficiente per visitare i monumenti...

Visite guidate a Napoli

Napoli è una città ricca di storia e arte che offre tanti di siti...

Locali a Napoli

Sono tanti i locali a Napoli dove poter trascorrere le serate e divertirsi tra...

Mercatini a Napoli

Sono tanti mercatini a Napoli dove fare shopping e trovare capi a basso prezzo!...

Dove dormire a Napoli

Da qualche anno a questa parte l’offerta turistica per il pernottamento a Napoli si...

Dove mangiare a Napoli

Napoli è una città che offre una molteplicità di soluzioni diverse per mangiare, per...

Cosa fare a Napoli

Napoli è la città del mare, del Vesuvio, e della pizza, e c’è tanto...

Napoli di notte

Napoli è ricca di luoghi in cui poter trascorrere le serate dal centro storico,...

Cosa vedere a Napoli

Napoli città d’arte. La città offre una molteplicità di siti monumentali, aree verdi, scorci...