Ancelotti innamorato di Napoli: “È scattato il colpo di fulmine con la città”

Donatella Guetta

Carlo Ancelotti innamorato di Napoli, a rivelarlo è la figlia Katia: “Credo che tra mio padre e Napoli ci sia stato un colpo di fulmine, come quando ti innamori. Speri che duri per sempre, a volte non basta l’amore, ma se non mancheranno pilastri come rispetto e volontà da entrambe le parti, credo che ci sarà un rapporto molto duraturo.

 

Lui e De Laurentiis amano la vita e amano vincere. I presupposti per rimanere a lungo ci sono tutti”. Così Katia Ancelotti, figlia dell’allenatore del Napoli, in un’intervista a Radio Kiss Kiss. La figlia del tecnico ha sottolineato che “quando sei abituato a vincere, vuoi vincere. Non so se quest’anno, la Juve è stata strepitosa in campionato, ma noi siamo secondi e dobbiamo mantenere questa posizione. Credo che il Napoli abbia bisogno di un po’ di tempo, soprattutto dopo il cambio da Sarri a mio padre, si è passati da una realtà ad un’altra, diverse tra loro”.

 

 



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Caricando...
Menu