Alberto Angela a Napoli con un servizio dai depositi del MANN

Valentina Cosentino
Alberto Angela a Napoli con un servizio dai depositi del MANN
Vota questo articolo

Andrà in onda questa sera alle 21,25 su Rai uno una nuova puntata di Super Quark il programma di divulgazione scientifica ideato e condotto da Piero Angela.

La puntata di questa sera sarà aperta come sempre da uno straordinario documentario della BBC della serie Blu Planet che condurrà gli spettatori con delle immagini di incredibile bellezza alla scoperta dei mari tropicali e della coloratissima vita delle barriere coralline.

 

Il secondo servizio condotto ed ideato da Alberto Angela racconterà il Museo Archeolgico di Napoli da un punto di vista inedito: quello dei suoi depositi.

Il popolare divulgatore scientifico racconterà quello che il museo non espone normalmente, migliaia di  oggetti di uso quotidiano, bronzi, vetri, ma anche affreschi e statue. Tantissimi poggetti che non trovano posto nelle collezioni permanenti ma restano a  disposizione della ricerca scientifica oltre che delle mostre temporanee in Italia ed all’estero per cui vengono periodicamente richiesti.

Il programma prevede quindi il racconto di Marco Visalberghi e Barbara Bernardini  del  legame tra cervello e intestino e di come i nostri stati d’animo dipendono anche da cosa mangiamo. Chiuderà la puntata di oggi un servizio che cercherà di raccontare la verità sulla Xylella una minaccia per gli ulivi di tutto il Mediterraneo.



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Caricando...
Menu