Al Pascale nuovo reparto di radioterapia per cure pediatriche

Maurizio Guariniello

Un’ottima notizia per l’eccellenza della sanità campana.

 

Notevole il risultato in termini di ambiente creato per i bimbi, con i colori ed un’atmosfera giocosa a rendere più accogliente la loro degenza ed il loro percorso in ospedale: impianti all’avanguardia a tema acquario e luna park, dove è il pesce Nemo a diventare il radioterapista.

Durante le terapie i più piccoli potranno continuare ad ascoltare musica così come vedere cartoni animati proiettati su appositi schermi.

Completano il contesto libri e giochi per i bambini di tutte le età.

 

All’Istituto dei tumori Pascale è stato inaugurato un nuovo reparto per la radioterapia nel contesto di cure pediatriche.

 

Così Vincenzo De Luca in una nota sulla sua pagina facebook: “Attivato presso l’Istituto Nazionale Tumori IRCCS “Fondazione G. Pascale” di Napoli, il nuovo reparto di radioterapia, dedicato alle cure pediatriche, dotato di apparecchiature ultratecnologiche installate in ambienti accoglienti per i bambini.”

 

Ed ancora, aggiunge il Governatore che ha fatto visita al reparto in prima persona: “Davvero una bella struttura di avanguardia pensata nell’ottica del grande obiettivo che abbiamo davanti a noi: umanizzare la nostra sanità con servizi di eccellenza sempre più a misura dei nostri concittadini.”

 

Decisamente un ottimo risultato che migliorerà gli iter terapeutici destinati ai malati oncologici più piccoli.

 

Questo slideshow richiede JavaScript.



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Caricando...
Menu