Al Monaldi un centro ad alta specializzazione per le malattie neuromuscolari

Paola Palmieri
Vota questo articolo

Aperto al Monaldi il centro NEMO (NeuroMuscular Omnicentre)

 

Nei giorni scorsi è stato presentato al palazzo Santa Lucia a Napoli, il centro NEMO (Neuro Muscular Omnicentre), Centro Clinico ad alta specializzazione, ideato specificamente per chi è affetto da malattie neuromuscolari come la SLA (Sclerosi Laterale Amiotrofica), la SMA (Atrofia Muscolare Spinale) e le distrofie muscolari.

 

Costruito all’Ospedale Monaldi di Napoli ed è stato creato per dare supporto ai pazienti adulti e pediatrici affetti da questo tipo patologie, che provengono dalla Campania e dalle Regioni del sud Italia vicine in modo da agevolare i pazienti evitandogli  viaggi troppo dispendiosi per accedere alle strutture sanitarie.

 

Le prestazioni sanitarie nei centri NEMO sono erogate nell’ambito e per conto del Servizio sanitario nazionale, pertanto senza oneri a carico del paziente salvo il pagamento (eventuale) del ticket per le visite ambulatoriali.

 

Il Centro di circa 1000 mq, avrà 23 posti letto di degenza ordinaria più 3 posti per Day Hospital.



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Caricando...
Menu