Al Mann l’olio più antico del mondo: Alberto Angela annuncia la fine delle ricerche

News
Articolo di , 13 Nov 2020

La storia inizia circa due anni fa quando il celebre divulgatore propone dal Mann di Napoli un servizio sui tesori conservati nei depositi.

L’attenzione di Alberto Angela è attirata da un reperto a dir poco insolito: una bottiglia di vetro con all’interno intatto il suo contenuto.

Ma lasciamo che diano le parole dello stesso studioso a raccontare questa meravigliosa storia.

 

Ecco come la ricorda oggi sul suo profilo FB.

https://www.facebook.com/171602239553084/posts/3574068772639730/?d=n

Photo credits Barbara Ledda

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ti consigliamo anche

Links utili

Visitare Napoli in 3 giorni

Tre giorni a Napoli consentono di visitarne i monumenti principali e di assaporare una...

Visitare Napoli in 2 giorni

In due giorni a Napoli si ha il tempo sufficiente per visitare i monumenti...

Visite guidate a Napoli

Napoli è una città ricca di storia e arte che offre tanti di siti...

Locali a Napoli

Sono tanti i locali a Napoli dove poter trascorrere le serate e divertirsi tra...

Mercatini a Napoli

Sono tanti mercatini a Napoli dove fare shopping e trovare capi a basso prezzo!...

Dove dormire a Napoli

Da qualche anno a questa parte l’offerta turistica per il pernottamento a Napoli si...

Dove mangiare a Napoli

Napoli è una città che offre una molteplicità di soluzioni diverse per mangiare, per...

Cosa fare a Napoli

Napoli è la città del mare, del Vesuvio, e della pizza, e c’è tanto...

Napoli di notte

Napoli è ricca di luoghi in cui poter trascorrere le serate dal centro storico,...

Cosa vedere a Napoli

Napoli città d’arte. La città offre una molteplicità di siti monumentali, aree verdi, scorci...