Al Gran Caffè Gambrinus “Pinucci” gratis per ricordare Pino Daniele

Donatella Guetta

Per ricordare il grandissimo Pino Daniele a cinque anni dalla sua morte, lo storico Gran Caffè Gambrinus quest’oggi offrirà, a partire dalle 12, gli ormai consueti “

Si tratta di un particolare impasto che viene preparato solo in occasioni speciali per ricordare Pino. E’ composto da una base di sfogliatella riccia, con cioccolato bianco, panna, ricotta, pan di spagna e una copertura di cioccolato scuro (appunto “nero a metà”).

 

Spiega uno dei titolari del Gambrinus, Massimiliano Rosati: “Il dolce viene prodotto soltanto in occasioni del genere e donato a tutti” . Oggi nell’anniversario della morte, il  “Pinuccio”  verrà distribuito gratuitamente.

ma non si tratta dell’unica iniziativa, cinque anni dalla scomparsa, il 4 gennaio a Napoli sarà più che mai vivo il ricordo di Pino Daniele attraverso omaggi con concerti, incontri e programmazioni radiofoniche. Torna anche l’appuntamento con il pianoforte del maestro Danise che suonerà per il quarto anno sul lungomare per chiamare a raccolta tutti i fan. L’invito per l’evento “Pino Daniele, I still love you” è partito dalla pagina Facebook “Ricordando Pino Daniele” in collaborazione con “Danise #scugnizzoDelJazz”.

 

“Proprio su via Partenope più di 40 anni fa Pinotto ha scritto le prime righe di Napule è” spiegano gli organizzatori.
Diffusa anche la scaletta per prepararsi al coro collettivo: sono 38 titoli dello sterminato canzoniere di Daniele, e naturalmente non mancano tutti i grandi successi. Il via alle 21. Molti sono gli omaggi già annunciati nel corso di eventi in programma domani sera. Tra gli altri, Lina Sastri ricorderà Pino Daniele nel concerto dell’Epifania, Monica Sarnelli alla Domus Ars di Santa Chiara a Napoli.



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Caricando...
Menu