Adesso Napoli ha ben 3 pianoforti!

adesso-abbiamo-ben-3-pianoforti-stazione-garibaldi-samba-napoli
Adesso Napoli ha ben 3 pianoforti!
5 (100%) 2 votes

Spesso abbiamo dato adito, in quanto napoletani, a dicerie e congetture su di noi, sullo stile di vita, sulla criminalità dilagante ed il degrado quasi “scontato”. Se è pur vero che i media ci hanno anche marciato molto sopra, perchè fa notizia, perchè è facile vedere “più marcio il giardino degli altri” e perchè, come dicono in molti, sono solo “invidiosi”, è anche vero che, a volte, non riusciamo ad avere cura o rispetto per le cose pubbliche, così com’è successo per l’ormai famoso pianoforte distrutto alla Stazione di Garibaldi.

Il popolo napoletano, però, ha un cuore enorme, ed è proprio per questo che è straordinario. Se è vero tutto quanto detto prima, Napoli ed i napoletani sanno anche riparare al danno, ricorrere ai ripari, migliorarsi, da soli, e a volte, anche aiutati dalle istituzioni.

Dopo lo sgradevole episodio accaduto alla Stazione di Garibaldi, un musicista partenopeo, ad oggi ancora ignoto, ha deciso di restituire ai viaggiatori e soprattutto ai napoletani, un pianoforte a sostituzione di quello andato in frantumi, accollandosi la spesa del nuovo pianoforte.
Il bello però, è che anche i responsabili di Grandi Stazioni, avevano deciso di rimettere il pianoforte nella Stazione Centrale, ormai diventato un po’ il simbolo e parte integrante della stessa.
Ma ne avevano presi due. Così adesso Napoli ha ben 3 pianoforti che allieteranno i passeggeri alle stazioni, per accompagnare il loro viaggio e allietargli il ricordo della nostra bella Napoli.

I 3 pianoforti di Napoli sono stati collocati rispettivamente alla Stazione Garibaldi, all’Aeroporto di Capodichino e nel Complesso Monumentale di San Domenico Maggiore.

In copertina estratto fotografico del video di Dario Catania
per il Flash Mob di SambaNapoli



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Caricando...
Menu