A Napoli il Sindaco proclama il lutto cittadino per la morte di Maradona

Valentina Cosentino

Una notizia terribile quella che Napoli ha ricevuto questo pomeriggio: Diego Armando Maradona non c’è più.

 

Diego era per Napoli molto più, aveva regalato un sogno a questa città che ha sempre sentito come casa. E dal 2017, quando era diventato cittadino onorario, qui “casa” lo era davvero.

 

Non senza ragione quindi Luigi De Magistris Sindaco di Napoli ha proclamato il lutto cittadino e lancia dal suo profilo twitter la proposta di intitolare lo Stadio Sanpaolo a Diego. Intanto per tutta la notte resteranno accese le luci dello stadio per ricordare il Pibe!



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Caricando...
Menu