A Napoli arriva “Il caos dentro”, la grande mostra su Frida Kahlo

frida-caos-dentro

Una mostra su vita ed opere della grande artista messicana.
Un percorso immersivo nella sua arte, e nel suo amore per Diego Rivera.

 

Un percorso espositivo davvero unico, che narra la vita e l’arte di questa grande artista ed il suo amore nutrito verso Diego Rivera.

 

Napoli ospita la grande Frida Kahlo.

Frida Kahlo – Il Caos dentro” è la grande opportunità per conoscere quest’artista totalmente poliedrica, andando attraverso le sfaccettature del suo estro creativo. La mostra si struttura in sezioni ognuna con un tema, e tutte caratterizzate da un indiscusso fascino scenografico, proprio per vivere quel viaggio variopinto nell’esistenza movimentata di questa pittrice messicana.

 

La Kahlo rappresenta per il Messico l’avanguardia, sia culturale che artistica, che si fonde con la profondità di pensiero, la trasgressione irruenta e una rara sensibilità, tutti elementi che l’hanno resa in modo indiscusso una delle icone femminili più celebrate ed amate del secolo scorso.

 

Ad accogliere la mostra troviamo Palazzo Fondi a Napoli, dove ben 800 metri quadri di superficie ospitano questo racconto appassionato.

 

Ricostruzioni degli ambienti in cui visse, oggetti di vita quotidiana, esclusive fotografie che la ritraggono a Macondo, il luogo celebre di Garcia Marquez.

Inclusi nell’iter espositivo anche dipinti originali che non erano mai stati esposti prima da collezioni private.

 

Frida Kahlo affronta nelle sue opere sia l’evoluzione del Messico, caratterizzato da quelle profonde trasformazioni sociali, culturali e e politiche che lo condussero alla modernità del ‘900; sia la propria vicenda esistenziale personale, intrisa di dolore e considerevoli sofferenze patite in prima persona.

Il tutto partendo dalla tradizione popolare, ed esprimendo i contenuti attraverso un raro talento.

 

Ma ciò che rende preziosa quest’esposizione è anche la multimedialità dei contenuti attraverso un percorso interattivo che conduce ad un’esperienza sensoriale suggestiva che coinvolge in modo profondo lo spettatore.

Sarà infatti presentato un film 10D che ripercorre la vita di Frida, partendo proprio dall’episodio dell’incidente: immagini simboliche, ed evocative, accompagnate da contrappunti musicali e suoni sullo sfondo, per un’immersione a 360 gradi nell’arte di questa talentuosa pittrice.



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Caricando...
Menu