“‘A bbona campana se sente ‘a luntano”: il significato del detto napoletano

Tradizioni popolari
Articolo di , 28 Gen 2021

 

Quante volte ci sarà capitato di incorrere in scelte sbagliate dettate da consigli superficiali. Ognuno di noi, nel corso della vita, si è trovato davanti ad un bivio e, purtroppo o per fortuna, ha preferito scottarsi affrontando la realtà dei fatti; piuttosto che rifugiarsi dietro la saggezza di chi porta qualche anno in più sulle spalle e avrà sicuramente imparato a sue spese quale sarebbe stato il percorso giusto da seguire in una determinata situazione. Ebbene, la lingua napoletana, con i suoi angoli nascosti ed affascinanti, permette al suo popolo di attingere a locuzioni, proverbi e detti meravigliosi; con cui poter delineare i contesti più disparati. In quest’articolo, scopriremo il significato del detto napoletano “‘A bbona campana se sente ‘a luntano”.

Il significato di “‘A bbona campana se sente ‘a luntano”

 

Che Napoli sia un luogo ricco di storia, è ormai cosa ben nota ai più. Il capoluogo campano ha scandito i ritmi della vita nel segno di arte, cultura ed un’ampia dose di ingegno popolare; dando vita ad un folklore inestimabile, capace di destare l’ammirazione di curiosi, turisti e appassionati provenienti da tutto il mondo. I detti napoletani ricoprono un ruolo fondamentale in questo senso. Parliamo, del resto, di perle di saggezza straordinarie, tramandateci negli echi di intere generazioni in forma orale. Oggi, la comunicazione online ci ha permesso di raccogliere i proverbi migliori; mettendoli al servizio di chiunque e permettendoci di ampliare il nostro background a livelli inimmaginabili. In ogni caso, risulta praticamente impossibile diffondere lo stesso sapere dei più anziani, con la medesima verve, regalando la stessa esperienza di dialogo, tra le righe di un articolo.

 

“‘A bbona campana se sente ‘a luntano” è un detto dal significato nostalgico, per il quale urgeva tracciare un identikit dettagliato; creare un contesto in cui il proverbio riuscisse a spiccare, non solo per l’estrema consapevolezza contenuta dietro il suo senso, nemmeno troppo nascosto, ma soprattutto, per definire il modo in cui, esso, va utilizzato. “La buona campana si sente da lontano”, è la traduzione letterale del detto che, altro non significa se non che i migliori consigli, arrivano dalle menti e dai cuori che hanno percorso le strade più lontane: quelli degli anziani. “Del senno di poi son piene le fosse”; verrebbe da dire pensando agli errori commessi per non dar conto al valore e alla profondissima efficacia delle parole degli anziani. D’altronde, sarebbe impossibile conquistare una tale saggezza se non commettendo sbagli con cognizione di causa, seppur non liberi dal rimpianto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ti consigliamo anche

Links utili

Visitare Napoli in 3 giorni

Tre giorni a Napoli consentono di visitarne i monumenti principali e di assaporare una...

Visitare Napoli in 2 giorni

In due giorni a Napoli si ha il tempo sufficiente per visitare i monumenti...

Visite guidate a Napoli

Napoli è una città ricca di storia e arte che offre tanti di siti...

Locali a Napoli

Sono tanti i locali a Napoli dove poter trascorrere le serate e divertirsi tra...

Mercatini a Napoli

Sono tanti mercatini a Napoli dove fare shopping e trovare capi a basso prezzo!...

Dove dormire a Napoli

Da qualche anno a questa parte l’offerta turistica per il pernottamento a Napoli si...

Dove mangiare a Napoli

Napoli è una città che offre una molteplicità di soluzioni diverse per mangiare, per...

Cosa fare a Napoli

Napoli è la città del mare, del Vesuvio, e della pizza, e c’è tanto...

Napoli di notte

Napoli è ricca di luoghi in cui poter trascorrere le serate dal centro storico,...

Cosa vedere a Napoli

Napoli città d’arte. La città offre una molteplicità di siti monumentali, aree verdi, scorci...