7 posti dove gustare il cibo più originale di Napoli

Giusy Di Bonito
7 posti dove gustare il cibo più originale di Napoli
Vota questo articolo

 

Napoli è una città singolare in tutto, particolare in ogni sua sfumatura, offre una vasta scelta di luoghi in cui poter assaporare i piatti più originali al mondo.

 

Ricca di pizzerie, pub e ristoranti, Napoli serve su un piatto d’argento, la possibilità di incontrare un’infinita varietà di locali street food dove poter gustare piatti imperdibili.

 

Ecco la lista dei migliori locali dove gustare pietanze davvero originali: voi quali provereste?

 

Baccalaria  In pieno centro storico c’è quest’osteria dedicata esclusivamente al baccalà. L’incontro tra Toti Lange e lo Chef Vincenzo Russo ha portato alla creazione di un luogo dove il baccalà regna sovrano. Il locale dà la possibilità di scegliere piatti provenienti da ricette classiche e rivisitazioni di ricette internazionali. Dalla pasta con piselli, baccalà e limone alla lasagnetta leggera di baccalà, dal baccalà alla veneziana al baccalà in salsa carbonara, dal Gran Fritto alla parmigiana di melanzane e baccalà al Pico de gallo con baccalà fino al baccalà alla napoletana fritto.

 

Toti Lange e lo Chef Vincenzo Russo hanno dato vita anche a Tripparia. Situato nel cuore del Vomero si può trovare questo locale interamente dedicato alla trippa. Il menù propone la trippa in ogni sua versione, da quella classica con il limone, tipica dei banchetti ambulanti, a quella romana. E’ possibile anche gustare piatti tipici della cucina italiana come bucatini con coniglio all’ischitanaravioli alla Nerano (rivisitazione della ricetta che prevede gli spaghetti), spaghetti con tellinerisi e bisi.

 

Un’idea semplice basata su un ingrediente povero ma al contempo appetitoso e versatile: così nasce il take-away interamente dedicato alla mortadella: I love murtadell  e collocato nel cuore del centro storico di Napoli. Non solo semplici panini, ma originali accostamenti del pane artigianale con gli ingredienti più svariati.

 

A chi non piace il cuzzetiello? A Napoli è nato il take away interamente dedicato alla parte iniziale del pane cafone. Se anche voi siete amanti del cosiddetto cuzzetiello, basta andare a O’cuzzetiello a pochi passi da Piazza Nazionale. e nella sede del Vomero, dove si può assaggiare anche il cuzzetiello alla Genovese dedicato a Maradona.

 

Risotteria Valù  Con due sedi una nel cuore dei Quartieri Spagnoli e l’altra al Vomero, questo ristorante ha sfidato la cucina tradizionale partenopea e ha conquistato anche i palati più intransigenti. Offre Risotti per tutti i gusti per un’infinita varietà di scelta nel menù, anche se molti preferiscono il poker di assaggi. Imperdibile tra tutti è il risotto con provola e pistacchio di Bronte.

 

Giri di pasta  Per gli amanti della vera frittata di pasta napoletana è un peccato lasciarsi sfuggire questo locale a via Tribunali.

 

O’macarò italian pasta fast-food  A pochi passi da via Toledo troverete un fast-food italiano interamente dedicato alla pasta. Il cliente sceglie il sugo che preferisce tra bianchi e rossi; dopodiché combina il sugo scelto con la tipologia di pasta che preferisce.

 



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Caricando...
Menu