5 posti dove comprare a Napoli il torrone dei morti

Dove mangiare
Articolo di , 01 Nov 2019

Una delle tradizioni  napoletane più famose è quella di mangiare e regalare il 2 novembre il “torrone dei morti” !

 

Pare che l’enorme quantità di torrone prodotta in questo periodo sia dovuta al fatto che il torrone venga offerto ai propri defunti, infatti  pare che la forma e il colore dei dei torroni ricordino le sagome delle bare! Inoltre anticamente di notte, si lasciava per le anime dei cari defunti sul tavolo da pranzo cibo e torrone infatti riteneva tornassero a trovarli durante il periodo dei “morti”.

 

A Napoli sono tante le pasticcerie e le cioccolaterie che preparano questo buonissimo dolce tipico ecco secondo il nostro parere i migliori:

 

Gay Odin

Una delle migliori cioccolaterie di Napoli Vera che prepara tantissimi torroni e li espone per gradazione di colore del cioccolato, dove si può trovare quello classico al cioccolato e nocciole, ma anche gusti un pò più particolari come quello a cassata caffè e il buonissimo cremino.

 

Indirizzo:  via Toledo, 427 Napoli

 

Gran Caffè Gambrinus

Anche al caffè storico Gambrinus ci sono tanti buonissimi torroni da gustare  e regalare tra tutti vi segnaliamo quello del Conte Dracula è una particolare variante fatto con mandorle di prima scelta, pregiato cioccolato fondente e un cuore rosso sangue.

 

Indirizzo: via Chiaia 1 / 2 Napoli

Gallucci

Gallucci cioccolateria storica oltre ai classici torroni ci sono quelli con uvetta al rhum, con marzapane e ricotta e pere o scorzetta d’arancia candita. Da assaggiare assolutamente quello con cioccolato fondente e marron glacé,e frutta secca salata. 

 

Indirizzo:  via Cisterna dell’Olio, 6/c Napoli

 

Vincenzo Bellavia

Anche da Bellavia  è possibile trovare tantissimi gustosissimi tipi di torrone come quello con marron glacé o al pistacchio, alla cassata o al cioccolato bianco con nocciole o il buonissimo e nuovissimo gusto nuovo a Nutella ed è molto morbido con il cuore di crema della spalmabile più buona che esista!

 

Indirizzo: piazza Arenella, 27/28 Napoli

 

Carraturo

Carraturo dal 1837 e oltre ai i tradizionali gusti di cassata, stracciatella, gianduia propone anche un particolarissimo torrone al pepe croccante con miele mandorle e con un pizzico di pepe nero.

Indirizzo: via Casanova, 97 Napoli

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ti consigliamo anche

Links utili

Visitare Napoli in 3 giorni

Tre giorni a Napoli consentono di visitarne i monumenti principali e di assaporare una...

Visitare Napoli in 2 giorni

In due giorni a Napoli si ha il tempo sufficiente per visitare i monumenti...

Visite guidate a Napoli

Napoli è una città ricca di storia e arte che offre tanti di siti...

Locali a Napoli

Sono tanti i locali a Napoli dove poter trascorrere le serate e divertirsi tra...

Mercatini a Napoli

Sono tanti mercatini a Napoli dove fare shopping e trovare capi a basso prezzo!...

Dove dormire a Napoli

Da qualche anno a questa parte l’offerta turistica per il pernottamento a Napoli si...

Dove mangiare a Napoli

Napoli è una città che offre una molteplicità di soluzioni diverse per mangiare, per...

Cosa fare a Napoli

Napoli è la città del mare, del Vesuvio, e della pizza, e c’è tanto...

Napoli di notte

Napoli è ricca di luoghi in cui poter trascorrere le serate dal centro storico,...

Cosa vedere a Napoli

Napoli città d’arte. La città offre una molteplicità di siti monumentali, aree verdi, scorci...