30 anni dalla magica punizione di Maradona contro la Juve

30 anni dalla magica punizione di Maradona contro la Juve
Vota questo articolo

Il 3 novembre 1985, dopo 8 vittorie consecutive, la Juve perde al San Paolo con una magia di Maradona su punizione.

La barriera sembrava un muro invalicabile, pare impossibile scavalcarla. Diego chiede a Pecci di toccare il pallone e con una carezza lo piazza all’incrocio dei pali.

Una punizione che è rimasta nella storia, una traiettoria che sfida le leggi della fisica.



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Caricando...
Menu