Referendum online per dedicare un tunnel a Bud Spencer

Grande Napoli
Referendum online per dedicare un tunnel a Bud Spencer
5 (100%) 3 votes
Quella volta che Bud Spencer stava facendo succedere la rivoluzione a Schwäbisch Gmünd. La storia è di 5 anni fa, uno dei primi esempi di democrazia diretta o, se vogliamo, di distorsione della democrazia. La città di Schwäbisch Gmünd, comune 60mila abitanti nel Baden-Württemberg doveva scegliere il nome da dare ad un tunnel che si sarebbe inaugurato di lì a poco. “Chiediamolo al popolo”, dovette aver pensato qualcuno. E così fu.
Venne aperta la piattaforma per scegliere il nome a cui dedicare la galleria, unica condizione: che fosse un nome in grado di testimoniare lo speciale legame della città con l’opera pubblica. Il Consiglio Comunale, però, non aveva fatto i conti con Facebook. Nacque un gruppo che sponsorizzava l’intitolazione al vecchio Bud e così la votazione prese una strana piega e Carlo Pedersoli (vero nome dell’attore) risultò vincitore con quasi 30.000 voti. Certo, giustificare il legame del protagonista dei film su Trinità con la galleria non era semplice.
Il Consiglio Comunale annunciò che non avrebbe intitolato l’opera a Bud, ma in città la cosa non fu presa bene. “Che ci fate votare a fare se poi scegliete voi” era uno dei motti che vennero scanditi durante una manifestazione a sostegno della scelta popolare. Con una mossa di compromesso ben poco tedesca, la soluzione fu trovata qualche mese dopo.
Il caso aveva voluto, infatti, che nella sua carriera di nuotatore Bud Spencer avesse vinto una gara dei 100 metri proprio nella piscina di Schwäbisch Gmünd. Accadde il 9 luglio 1951 e Bud fu il primo in Germania a scendere sotto il minuto. L’occasione era troppo ghiotta per non mettere d’accordo tutti e così il 2 dicembre 2011 a Piedone fu intitolata la vasca comunale, che prima si chiamava Schiesstal e da allora si chiama “Bud Spencer Bad”. Alla cerimonia intervenne anche l’attore napoletano che appose la sua firma nel libro d’oro della Città e contribuì a riportarvi la pace sociale. Unico Bud.
Articolo di Fabio Avallone


Comments to Referendum online per dedicare un tunnel a Bud Spencer

  • Grazie Bud,
    per avermi fatto vivere con gioia la mia giovinezza vedendo i tuoi film.

    maria

    Maria Pennetta 30 giugno 2016 14:02 Rispondi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Caricando...
Menu