1 Maggio: apertura straordinaria della Biblioteca Nazionale

Valentina Cosentino

 

Questo primo aggio sarà decisamente all’insegna della cultura tra musei aperti e grandi eventi in luoghi d’arte.

Insieme ai grandi musei sarà aperta al pubblico in via straordinaria anche la Biblioteca Nazionale con diversi percorsi di visita  dalle ore 9 alle ore 14.

Ospitata in parte del Palazzo Reale aprirà gli ambienti del secondo piano destinati da Ferdinando II agli appartamenti privati dei reali , la sala Palatina con il Leggio di Maria Carolina e il tavolo girevole e le sale che oggi ospitano il Fondo Aosta e le raccolte etnografiche della Sala Africa. Al primo piano è possibile visitare la monumentale Sala di lettura,il salone da Ballo dei Borbone.

Sarà aperta al pubblico la Sezione Lucchesi Palli con visite guidate alla mostra”Teatro e teatranti. Fondi attoriali in mostra”allestita nelle sale con affreschi di stile pompeiano.

 

Nella Sala Esposizioni in occasione del Maggio dei monumenti sarà inaugurata la mostra “Il diritto alla felicità. La stagione delle riforme nel Regno di Napoli”. Un percorso attraverso rari testi, autografi e immagini che prende spunto dall’idea estremamente moderna ed europeista di trasformazione dello stato di Gaetano Filangieri, ideatore di un progetto politico di ampio respiro, la mostra documenta l’attenzione alle sue idee di illustri economisti italiani, spagnoli e tedeschi e gli stretti rapporti oltreoceano con Benjamin Franklin.

 



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Caricando...
Menu