​Incendio Vesuvio: la Vigna distrutta vince un premio internazionale

Valentina Cosentino
​Incendio Vesuvio: la Vigna distrutta vince un premio internazionale
Vota questo articolo

Dopo la rabbia e la frustrazione arriva per Nando Ambrosio, viticoltore di San Giuseppe Vesuviano (Napoli), una grande gioia, quella di veder premiato con un riconoscimento internazionale il suo lavoro sul Vesuvio.

 

Nando è un viticultore che ha la sua prestigiosa vigna nell’area di Ottaviano. Alle pendici del Vesuvio proprio nell’area colpita dai terribili incendi. Mentre ancora si fa la conta dei danni, metà del vigneto è andato distrutto, arriva la notizia della vittoria di una medaglia d’oro per uno dei suoi vini al prestigioso concorso internazionale «Gilbert & Gaillard».

 

Un riscatto ed una gioia per l’imprenditore che con passione ha portato il vino del Vesuvio sul tetto del mondo, in particolare la gold medal per la «Wine Guide 2018» è andata al Lacrymanera 2014 di Vigne Ambrosio.

 

Fonte: il Mattino

 



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Caricando...
Menu