Saldi a Napoli: inizia la stagione dello shopping

Saldi a Napoli: inizia la stagione dello shopping
2.3 (46.67%) 3 votes

Mancano pochi giorni all’arrivo dei saldi, che eccezionalmente proprio a Napoli inizieranno in anticipo a partire rispetto a tutte le altre città italiane.

Pronti,  partenza, carte di credito alla mano e via! Eh si miei cari amanti dello shopping  il vostro momento è finalmente arrivato, mancano infatti pochi giorni all’arrivo dei saldi, che eccezionalmente proprio a  Napoli inizieranno 30 Giugno, in anticipo rispetto a tutte le altre città italiane.

Pro e contro dei saldi

Tra qualche giorno le vie dello shopping napoletano, e le vetrine dei negozi di  via Roma, via Scarlatti, via Chiaia, corso Umberto, via Duomo, via Foria, e tante altre si coloreranno di adesivi rossi, con scritte accattivanti sulle percentuali di sconto, che avranno  la funzione di attirare ed informare il consumatore.

Partecipare ai saldi, diventa un appuntamento attesissimo, un qualcosa di veramente gratificante per chi segue la moda e vuole essere sempre trendy, non c’è soddisfazione infatti maggiore per chi ama lo shopping che quella di concludere un buon affare acquistando qualcosa di gusto ad un prezzo decisamente inferiore rispetto al costo originario. I giorni dedicati ai saldi però non sono giorni rosei per tutti, per alcune categorie di persone, infatti  in primis “i commessi “ vedono triplicare le proprie ore lavorative e aumentare la mole di lavoro. D’altra parte anche i consumatori non è che se la passino altrettanto bene, qualche volta infatti bisogna tener presente che in questi periodi bisogna sapere che ci sarà da aspettare,  bisognerà fare qualche fila in  più del solito ai camerini, alle casse e talvolta capiterà  di “lottare” con la persona che ci è più vicina per accaparrarci l’ultimo capo della nostra taglia.

Occhio alle truffe

Dietro i saldi a volte purtroppo possono mascherarsi delle truffe, quindi cari consumatori prima di effettuare i vostri acquisti valutate bene ciò che state per comprare. Il Codacons, per evitare questo tipo di filone, ha stilato un codice molto chiaro per  aiutare e orientare il consumatore.

Prima di tutto il primo passo da fare è  sempre quello di guardare  il cartellino ed assicurarsi che ci sia  scritto il prezzo originario, poi  ci deve essere lo sconto applicato su di esso e infine deve essere riportato  il prezzo finale. Altro consiglio è sicuramente  quello di assicurarsi che il capo appartenga alla stagione corrente  e che sia mantenuto in buono stato, purtroppo è  bene ricordare che un capo in saldo difficilmente potrà essere cambiato.

Detto ciò è il momento di mettere mani al portafogli ricordandovi che la parola saldi fa rima con soldi.

Siete pronti quindi alla caccia dei capi d’occasione?



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Caricando...
Menu