Aperta la nuova stazione metro di piazza Garibaldi

nuova-stazione-metro-napoli-piazza-garibaldi
Grande Napoli
Aperta la nuova stazione metro di piazza Garibaldi
Vota questo articolo

a pochi giorni dall’ apertura c’è già il boom di passeggeri per la nuova stazione della metropolitana. La mobilità migliora ed i collegamenti diventano più veloci.

Inaugurata in tempi record il giorno 31 dicembre 2013 in occasione del capodanno, la nuova stazione della metropolitana di Piazza Garibaldi ha già avuto enorme successo e sono migliaia gli utenti che ogni giorno decidono di utilizzare i treni di questa linea per spostarsi all’interno del circuito urbano. Solo 10 giorni di vita e già sono tanti ad essere passati per i suoi tornelli.
La stazione funge anche da interscambio con quella dei treni provenienti dai paesi vesuviani, quindi si può tranquillamente saltare da un treno all’altro (coincidenze permettendo!) senza perdere troppo tempo.
Attualmente la linea 1 della metropolitana mette in comunicazione la stazione di Piscinola con quella di Piazza Garibaldi, dando così la possibilità agli utenti della zona nord di Napoli, di spostarsi verso la stazione (zona vicinissima al Centro direzionale, dove sono ubicati tantissimi uffici) in poco tempo.

uova stazione metro di piazza Garibaldi
Molte le persone che hanno scelto di lasciare a casa l’auto e di utilizzare la metro.
Alessio, un nostro amico e lettore ci dice: “Prima dell’apertura ero costretto a prendere almeno 2 autobus per il tragitto casa-lavoro impiegando più di un’ora tra i vari spostamenti e le varie attese alla fermata. Ho la fortuna di avere la stazione della metro Colli Aminei molto vicina a casa ed in circa 30 minuti sono in ufficio al corso meridionale.”
Beneficeranno di questo nuovo collegamento anche tutti gli studenti universitari che provengono dai paesi vesuviani o dalla penisola sorrentina; Antonia, studentessa dei scienze della Comunicazione al Suor Orsola ci ha raccontato entusiasta la sua esperienza.
“Venendo da Pompei ero costretta ogni giorno a fare veri e propri viaggi in treno, in autobus ed in funicolare, con quasi 2 ore di viaggio se tutto andava bene! Adesso appena scesa dal treno entro nella stazione metro. Scendo alla fermata di Vanvitelli e prendo la funicolare. In massimo un’ora sono all’università.”

Ma questo avvenimento non giova solo ai cittadini ma anche ai turisti che potranno spostarsi tranquillamente dalla stazione al centro città in meno di 20 minuti, senza le interminabili attese alla fermata del bus. Si spera che il futuro ampliamento della linea 1 (si parla di una fermata Aeroporto Capodichino) diventi presto realtà.



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Caricando...
Menu