Meraviglie e misteri delle scritte sui muri a Napoli

Grande Napoli
Meraviglie e misteri delle scritte sui muri a Napoli
Vota questo articolo

Navigando su facebook mi sono imabttuto in un simpatico gruppo sulla città  di Napoli: Meraviglie e misteri delle scritte sui muri a Napoli negli anni ’70-’80.

L’intento di questo gruppo è raccogliere fotografie, memorie, aneddoti, testimonianze di quella che è stata (e in piccola parte è ancora) una particolarissima forma di creatività  urbana: le scritte sui muri. Napoli ha una formidabile tradizione in questo senso, e certe frasi a spruzzi o pennellate, rimaste a lungo ad arredare il paesaggio urbano, ancora cà pita che ci occupino la memoria, riaccendendo domande inevase o rianimando risate addormentate.

Ma chi mai ha potuto scrivere questa frase? Chi è l’artista di questo murales? Spesso ci facciamo queste domande incuriositi dalla storia che può stare dietro quella frase, dietro quel disegno.

Tengo a precisare che scrivere sui muri non è molto civile ma dal momento che qualcuno ci scrive, vale la pena, se belle, di leggerle e di diffonderle.

Vi consiglio di farvi un giretto in questo gruppo e dare uno sguardo alle foto che sono pubblicate, rimarrete stupiti.

Clicca qui per entrare nel gruppo e vedere le foto.



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Caricando...
Menu