Per la prima volta a Napoli Rufus Wainwright suona all’ Arena Flegrea con Emma

Grande Napoli

Serata di musica raffinata all’Arena Flegrea, per il concerto che segna il debutto di Rufus Wainwright a sud di Roma.

Il talentuoso songwriter newyorkese, apparso perfettamente a suo agio a contatto col pubblico napoletano, che ha intrattenuto con continui scambi di battute, si è esibito in una performance acustica di rara suggestione alternando la chitarra al pianoforte nell’esecuzione di alcuni dei suoi brani più noti, tra cui Vibrate e Cigarettes and chocolate milk.

In un’ampia sezione del concerto, il cantautore ha ripercorso il suo “Judi Garland Show”, spettacolo di successo alla Carnegie Hall di New York, fornendo tra l’altro una vibrante interpretazione del classico Over the Rainbow.
In scaletta anche il capolavoro di Leonard Cohen, Hallelujah, che Wainwright ha eseguito in duetto con Emma Marrone, decisamente ispirata nel ruolo, nella veste insolita di special guest della serata.

 

Articolo di Alessandro Gioia, foto di Roberto Della Noce

Questo slideshow richiede JavaScript.



Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Caricando...
Menu