Il Lago più alto d’Italia nel Parco del Matese

Il Lago più alto d’Italia nel Parco del Matese
5 (100%) 1 vote

I laghi, l’escursionismo, il trekking, arte, archeologia, tante sono le meraviglie da scoprire del Parco del Matese.

Il Parco si articola attorno al massiccio del Matese che con il Monte Miletto a 2050 m. arriva a toccare il cielo. Il Matese si estende a cavallo tra Campania e Molise delle quali coinvolge 4 province Caserta e Benevento da un lato, Isernia e Campobasso dall’altro. Congiunge territori tra loro molto diversi, quello calcareo, aspro e splendente, composto da creste e profonde valli, e quello argilloso, dalle forme morbide e sinuose del versante adriatico. Clima continentale ad alta quota e mediterraneo a valle favoriscono l’alto grado di biodiversità del territorio.

Peculiarità del parco sono i laghi: il Matese a 1000 metri, il più alto d’Italia, il Gallo e il Letino che vengono usati perlopiù per l’energia elettrica. Le grotte di Lete riservano ai visitatori grandi sorprese: le cascate della galleria superiore e le stalattiti e stalagmiti e le farfalle dagli occhi fosforescenti all’interno delle cavità. Il Parco del Matese è il paradiso degli escursionisti e degli sportivi: mountainbike, trekking, sci d‘erba e alpino, deltaplano, ma anche passeggiate a cavallo e escursioni speleologiche. Interessanti cittadine e borghi storici circondano il parco: San Lorenzello, Cusano Mutri, Cerreto Sannita e tanti altri che propongono interessanti itinerari culturali e artistici, enogastronomici e di artigianato.

Informazioni

Dove: Alto Casertano
Contatti: +39 0823 78 69 42
Sito web: http://www.parcoregionaledelmatese.it/

 

Questo slideshow richiede JavaScript.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


Caricando...
Menu