Cosa vedere a Napoli

Cosa vedere a Napoli

Napoli città d’arte. La città offre una molteplicità di siti monumentali, aree verdi, scorci panoramici che rendono la città indimenticabile.

I posti imperdibili sono, in primo luogo, i due musei principali: il Museo Archeologico Nazionale (MANN) e il Museo di Capodimonte.

Il MANN, che offre una raccolta di antichità greche e romane seconda solo al British Museum di Londra, raccoglie i meravigliosi affreschi e le suppellettili provenienti dagli scavi borbonici di Pompei ed Ercolano.

Quindi, il Museo di Capodimonte che conserva dipinti ed opere che vanno da Michelangelo fino all’arte contemporanea di Sol Lewitt e Anselm Kiefer. Da segnalare in particolare il celebre dipinto della Flagellazione di Cristo di Caravaggio. Il tutto incorniciato in un palazzo costruito per un re e all’interno di un parco che è tra i più belli e vasti di Napoli in cui è possibile non solo fare delle tranquille passeggiate all’ombra dei suoi viali, ma anche per praticare attività sportiva e dedicarsi al pic nic domenicale sui suoi prati.

D’obbligo, per turisti e non, è una passeggiata nel Centro Storico annoverato tra i siti patrimonio dell’umanità UNESCO. Si incontrano lungo il percorso e si visitano le varie chiese che dal Trecento, attraverso tutti gli stili architettonici, hanno caratterizzato il Centro Storico come lo vediamo oggi sovrapponendosi alla città greca e romana di cui in più punti, scendendo nella città di sotto, è possibile ammirarne le vestigi come nel percorso di Napoli Sotterranea o sotto la gotica San Lorenzo Maggiore.

Trovandosi per le vie del Centro una tappa obbligatoria è sicuramente San Gregorio Armeno, la via storica lungo la quale si allineano tutte le botteghe di arte presepiale, che durante tutto l’anno tengono viva la magia del Natale con i loro pastori in continua produzione.

Ma Napoli è anche il suo panorama, impossibile non rimanere incantati dallo spettacolo offerto dal Vesuvio che si staglia in lontananza osservato da uno dei tanti punti panorami della città come il piazzale antistante la chiesa di S. Antonio a Posillipo o da Via Petrarca o semplicemente passeggiando sul lungomare.

E queste sono solo alcune delle meraviglie che offre la città, che ad ogni angolo nasconde un piccolo tesoro di architettura ed arte di ogni tempo, segno di una storia millenaria che rende ancora oggi la città unica e speciale.


Caricando...
Menu