Artigianato d’autore: Magie di Tricot

telier-magie-di-tricot

Napoli  è famosa per il suo fiorente artigianato che da secoli dà lustro alla città, del resto la creatività e l’estetica sono da sempre il fiore all’occhiello della tradizione partenopea. C’è però artigianato e artigianato.
Siamo andati a trovare la designer Tiziana Mallardo nel suo studio creativo: l’Atelier  Magie di Tricot, brand di accessori sartoriali di cui e’ fondatrice e titolare.
Tiziana e’ un’esponente dell’artigianato d’autore made in Naples. Nel suo atelier di Marano nascono fin dall’idea,  i suoi accessori personalizzati e realizzati rigorosamente a mano ed in limited edition. A renderli preziosi sono: l’esclusivita’del design, la tecnica utilizzata e la tipologia  dell’offerta che spazia dai gioielli, alle preziose pochette al sandali modello caprese in cuoio. Tutti coordinati fra loro, tutti pezzi unici.

Tiziana, sappiamo che Magie di Tricot nasce dalla tua enorme passione verso oggetti esclusivi, ma a cosa si ispirano le tue creazioni?

<< Le mie creazioni sono un omaggio alla splendida terra in cui vivo, la Campania, con le sue tradizioni ed i suoi colori. Un omaggio alle costiere, Sorrento, Positano,  alle isole, Capri, ai piccoli borghi dell’entroterra ricchi di fascino e memoria, all’arte e all’architettura, un omaggio ad antiche tecniche di lavorazione revisionate in chiave contemporanea. L’ Interior Designer mi ha fornito una propensione per la cura dei dettagli e per la precisione millimetrica doti che trasferite al fashion  design hanno dato vita ad accessori esclusivi, capaci di catturare l’attenzione di ogni donna. >>

Infatti, sinonimo di eccellenza ed esclusivita’, gli accessori sartoriali Magie di Tricot sono apprezzati a livello nazionale e non solo, attraverso lo shop on line e selezionate boutique che personalizzano con le creazioni di Tiziana i propri articoli moda. Le collezioni sono ispirate quindi,  dalle linee e dai materiali della tradizione storica e sartoriale campana.
Il risultato e’ couture; accessori realizzati a mano che creano dei giochi di luce suggestiva. Disegnare e realizzare dei modelli è un’arte, per questa mission  il brand  si e’ annoverato del titolo di micro impresa che auto-produce oggetti d’arte da indossare, con il valore aggiunto di essere rigorosamente made in Italy.

L’artigianato tra passato e futuro

Magie di Tricot incarna la fusione tra l’antico e il nuovo artigianato. E’ un artigianato d’autore perché crea  oggetti che seguono un filone creativo, recuperando antiche tecniche di lavorazione.
Tiziana segue personalmente la filiera creativa dalla scelta dei materiali al prodotto finito, mantenendo un rapporto diretto con ogni fornitore per assicurarsi materiali di alta qualita’ e prodotti esclusivamente in Italia.

Folkore e design sono i caratteri distintivi delle meraviglie dell’atelier ed esaltano la femminilità di chi le indossa. Magie di Tricot esprime il senso del bello senza rinunciare all’innovazione, basti pensare ai sandali capresi con tomaia gioiello a crochet e ricamati con perle fresh water, cristalli e pietre semi preziose. Unici nel loro genere per questo brevettati.

Questi gioielli dell’artigianato campano sono apprezzati anche dai personaggi dello spettacolo e sono stati protagonisti di diversi appuntamenti mondani come nel 2013 alla Fashion Week di Milano e nel 2014 appena concluso a Sinfonie d’autore e Casa Sanremo. Nessuno riesce a resistere all’incantesimo di Magie di Tricot.
Accessori  con appeal unico sulle donne dallo stile elegante e mai scontato.

Magie di Tricot e’ anche promotore culturale; cos’ altro ti inventerai per il prossimo futuro?

<<A giugno 2014 e’ nata un’altra creatura Magie di Tricot: il format Magie di Tricot FOR ART in collaborazione con la giornalista Angela Mallardo ed il fotografo e scenografo Angelo Marra, entrambi art director dell’iniziativa.
Un nuovo,innovativo modo di fare eventi culturali.
Contaminazione di arti in Atelier, cosi’ mi e’ piaciuto definirli, Arte per l’arte insomma!Eventi da offrire al territorio per promuovere cultura a 360° e in tutte le forme.Letteratura, scultura, fotografia, pittura… tutte le arti trovano il loro spazio.>>

Spiegaci qualcosa in più, ci hai incuriositi.

Come un prezioso scrigno l’Atelier diventa un Wunderkammer  (stanza per esporre oggetti straordinari n.d.r) a disposizione del proprio ospite che e’ sempre  una personalità campana di grande spessore creativo nel proprio campo. Hanno presenziato: lo scrittore Antonio Menna, lo scultore Raffaele Sammarco, il Professore Antonio Giordano, il giornalista Pietro Treccagnoli, Olimpia Piccolo con l’editore Aldo Putignano, lo storico Alessandro Iovino, lo scrittore Maurizio de Giovanni, l’Arte presepiale del ‘700 napoletano con lo storico Gaetano Bonelli e gli artigiani del presepe napoletano Federica, Michele Sica eAntonio Bifaro.

In cantiere tante, tantissime novita’ per questo 2015 sia per il Brand che per il FOR ART; per me e’ sempre un nuovo inizio entusiasmante sulla base di cio’ che sono riuscita a costruire fino ad ora!



Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Caricando...
Menu