In arrivo sul lungomare una meravigliosa sorpresa di Natale per i napoletani

Grandenapoli
In arrivo sul lungomare una meravigliosa sorpresa di Natale per i napoletani
3 (60%) 1 vote

Il comune di Napoli ha deciso di festeggiare in grande il prossimo Natale

Un albero interattivo, visibile da tutto il golfo, sarà allestito proprio sul Lungomare. L’imponente allestimento nascerà presso la Rotonda Diaz e avrà un ascensore che permetterà di salire ad un’altezza di  28 metri per rimirare le stelle su una terrazza a picco sul mare.

Il progetto denominato “N’Albero” porta la firma della società Italstage, selezionata dal Comune con un bando pubblico e domani sarà discusso in conferenza dei servizi per avere l’ok definitivo.

300 mila lampade a led, potenti telescopi posizionati in cima per osservare le costellazioni e più di 3000 piante verdi. L’inaugurazione è prevista ai primi di novembre. L’albero sarà aperto dalle 10 alle 24 e sarà l’attrazione principale delle luminarie di Natale.

Un albero da vivere dal mattino fino alla notte, con lezioni di yoga di un’ora dalle 8 di mattina per 3 volte a settimana sulla terrazza a 18 metri da terra. Ma sarà soprattutto un’opera dedicata alle famiglie. Sarà installata una “nuvola d’aria e d’acqua” in cui i bambini entreranno scalzi all’interno, “potranno carezzarla lievemente ed ascoltare la storia di un volo e di un vento leggero”, si legge nel progetto. Senza contare la presenza di una “befana volante” che farà cadere dall’alto fiocchi di neve e coriandoli di stelle. Intorno all’albero ruoteranno mostre, installazione per bambini, spettacoli di musica dal vivo. Infatti sono già in programma concerti con la partecipazione di cori gospel.
Al centro dell’albero sarà installato l’ascensore/ montacarichi per il trasporto di persone, con particolare attenzione ai portatori di handicap. Ci sarà anche una scala di salita e discesa per chi invece volesse provare il piacere di raggiungere l’altezza di 30 metri a piedi, dove ci sarà l’ultima terrazza panoramica. Altre due terrazze, di cui una coperta, saranno poste a 6 e 18 metri: la prima terrazza a 6 metri ospiterà un bar/ristorante, anche per aperitivi vista mare.

Fonte Repubblica

Commenta In arrivo sul lungomare una meravigliosa sorpresa di Natale per i napoletani

  • Stupendo

    mariarisaria 26 settembre 2016 12:06 Rispondi
  • Meraviglioso,grande.

    raf 26 settembre 2016 15:13 Rispondi
  • Meraviglioso…..

    Tina 26 settembre 2016 15:16 Rispondi
  • Si si stupendo okk.. ma il comune di Napoli pensasse a cose più importanti..

    Emanuela 26 settembre 2016 23:06 Rispondi
  • Sarà l’occasione giusta per ritornare a Napoli

    Gabriella 26 settembre 2016 23:35 Rispondi
  • Stupendo era ora! !!

    Nancy 27 settembre 2016 0:09 Rispondi
  • Bellissimo ma chi paga? Ricordo che ci sono molteplici opere incompiute strade dissestate e fra queste opere la bellissima galleria principe di napoli da 2 anni con lavori infiniti e come tale impraticabile!!!

    angela ansalone 27 settembre 2016 9:27 Rispondi
  • Il comune di Napoli con de Magistris ha pensato bene questa attrazione per Napoli porterà molto soldi alla città verranno da fuori come succede con Salerno per le luminarie io sono d accordo perché è il primo passo per Napoli numero 1 quindi maggiore pubblicità maggiore visibilità e commercio incrementato!

    Giuseppe 27 settembre 2016 9:38 Rispondi
    • è vero…però è anche vero che bisognerebbe investire nelle cose principali…le strade dissestate, canteri della metro interminabili che a seguito portano crollo e inagibilità negli edifici nei dintorni(scuole, chiese ecc) quindi anche si vuole incrementare il turismo(come è giusto che sia)bisognerebbe pensare prima alle cose principali….ti immagini vengono turisti per vedere questa meraviglia e trovano immondizia da ovunque, strade rotte, cantieri ovunque ecc cose che sul finire rendono una meraviglia in un disastro

      valeria 28 settembre 2016 9:36 Rispondi
  • Se non è una bufala è una grande iniziativa per città,sarà un’attrattiva per il turismo che alimenta l’economia

    Rita Catuogno 27 settembre 2016 18:03 Rispondi
  • il sindaco si crede di stare al lunapark, invece di pensare ai miliardi di problemi che ci sono a Napoli..Purtroppo la colpa non e solo la sua,vivo da una vita a Napoli e non ho mai visto di eliminare il contrabbando, abusivismo e anarchia totale.Il lassismo dei dirigenti in tutti i settori l?indifferenza delle forze dell’ ordine innanzi ai problemi, ma che volete sperare? quando apriamo gli occhi e troppo tardi, qui ce anche un menefreghismo da parte del popolo solo bla bla ma niente di buono.

    Giorgio 27 settembre 2016 21:51 Rispondi
  • Ho letto che l’albero avrà costo zero per il comune grazie al fatto che ci sarà un biglietto d’ingresso . Il sindaco fa bene a pensare anche a queste cose!Bravo Dema, sarà una cosa bellissima specialmente per i bambini!

    Anna Scandurra 28 settembre 2016 17:21 Rispondi
  • Queste iniziative portano turisti a Napoli e quindi soldi e in più ti danno un senso di serenità!

    Enza 2 ottobre 2016 18:26 Rispondi
  • Si l’idea è sicuramente bella, ma non posso fare a meno di chiedermi…. Un mega albero di Natale a Napoli e lo deve fare una ditta di Perugia??? Perché qui a Napoli non ne abbiamo di ditte che potevano farlo?

    Cutaia Giuseppina 17 ottobre 2016 16:21 Rispondi
  • State sempre a lamentarvi.Per una volta accogliamo con soddisfazione questa iniziativa. Arriveranno turisti e si sa portano soldi.Possibile che guardate sempre il lato nero della medaglia. E mangiatavell n’emozione.

    Alessandra 21 dicembre 2016 23:03 Rispondi
  • Napoletana, che vive a Santa Monica (Los Angeles) . Avendo amici ospiti in viaggio di nozze, mi hanno parlato dell’N’ALBERO, icuriosita ed entusiasta , ho fatto la ricerca su google , e’ stata un emozione indescrivibile !!!!!!!! Come siamo fortunati nel poter dire di essere Napoletani ed avera la fortuna di vivere in una citta’ bella, no bellissima , piena di colori e sfaccetttature come la nostra Napoli

    Marianeve 23 dicembre 2016 5:57 Rispondi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


Caricando...
Menu